Solidarietà per la “Banca dei Capelli”

Dettagli della notizia

Il sindaco Paolo Fallone e l'Assoc. “Iniziativa Donne” (Katia Staffieri) sostengono la “Banca dei Capelli”, raccolta sostenuta dall'Amministrazione Fallone in collaborazione con le parrucchiere del paese. Grazie alla donazione dei capelli, un gesto di solidarietà

Data:

24 Luglio 2020

Tempo di lettura:

Descrizione

Solidarietà per la “Banca dei Capelli”. Il plauso del sindaco Paolo Fallone.L’iniziativa promossa dall’Associazione “Iniziativa Donne” coordinata da Katia Staffieri è stata protagonista, nei giorni scorsi, della prima raccolta di capelli sostenuta dall’Amministrazione Fallone con la preziosa collaborazione delle parrucchiere Tiziana Medici e Maria Teresa Di Santo.

Le dichiarazioni del sindaco Paolo Fallone 


“La promozione della solidarietà va sempre sostenuta soprattutto quando essa attraverso una rinuncia personale, come è in questo caso la donazione di una ciocca di capelli, regala un sorriso a chi soffre. Donare una cosa che ci appartiene e che è parte della nostra esistenza rappresenta, infatti, la concretizzazione della condivisione finalizzata al superamento di un disagio.  Una solidarietà che deve coinvolgere tutta la comunità, pronta a soccorrere chi è nel disagio.Per questo ringraziamo l’Associazione “Iniziativa Donne” coordinata da Katia Staffieri che sostiene le donne in difficoltà attraverso le donazioni alla “Banca dei Capelli”. Tanti piccoli e singoli gesti che, insieme, si trasformano in un coro unitario alla Vita che prosegue nonostante le difficoltà. Un impegno che non può finire ma deve continuare nel tempo coinvolgendo tante persone. Ciascuno di noi è chiamato a fare la propria parte convinto che chi è nel bisogno è un altro se stesso che nel silenzio, e senza far troppo rumore, attende e spera in chi è pronto a tenderli la mano. Un grazie speciale all’Associazione “Iniziativa Donne” per l’impegno profuso con questa stupenda iniziativa e con loro le nostre parrucchiere Tiziana Medici e Maria Teresa Di Santo che hanno supportato, unitamente a tutti i colleghi del paese,  questa iniziativa che proseguiremo nel tempo”.

Ultimo aggiornamento: 31/05/2023, 18:00

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?2/2

Inserire massimo 200 caratteri